Dove Andare? - Annunci il Mercatino: Vendita case, auto, lavoro e altro

Dove Andare?

MOSTRE
PALERMO
Palazzo Branciforte: 
"Madonna Odigitria" dopo 206 anni e un'attenta opera di restauro finanziata dalla Fondazione Sicilia, viene restituita l'icona dinanzi alla quale Guglielmo II avrebbe offerto la bolla d'oro della fondazione dell'Abbazia di Monreale nel lontano 1176 fino al 19/01/2020.

Palazzo Abatellis: 
"A lume di notte" Derivata da Caravaggio, la ricerca sulla luce, carica di significati e determinante un linguaggio nuovo, diviene un genere a se stante, molto richiesto e di cui diedero ampia prova numerosi artisti stranieri, fiamminghi e francesi già sensibili al realismo in pittura e attratti a Roma dalla rivoluzione caravaggesca visitabile fino al 26/01/2020.

Centro d'arte Raffaello:
"I colori dell'arte siciliana" La Sicilia è una terra che vanta colori e sfumature e la bellissima raccolta di opere nell'esposizione è un’occasione preziosa per conoscere ed apprezzare la qualità dei lavori di dieci artisti visitabile fino al 18/01/2020.

Palazzo Sant'Elia:
"Caravaggio Experience" è uno spettacolo di proiezioni e musiche della durata complessiva di 45 minuti circa, che si snoda contemporaneamente lungo tutto il percorso, senza interruzioni, e a ciclo continuo, utilizzando tecnologie digitali, video proiezioni, musiche e suoni per coinvolgere ed immergere lo spettatore in un'esperienza pienamente emozionale. L'obiettivo del progetto consiste nel dare la possibilità di osservare e conoscere in profondità l'opera del Merisi, attraverso un flusso di emozioni frutto di un puro godimento sensoriale, contribuendo in tal senso ad avvicinare il pubblico, più e meno esperto, ai suoi lavori in modo assolutamente nuovo. fino al 30/04/2020.

"1980-2016" Giusto Sucato (Palermo, 1951) realizza le sue opere manipolando oggetti in disuso che ricicla alla rinfusa in un caleidoscopio di colori, in perfetto equilibrio tra scultura primitiva, pittura e messaggio concettuale; un'arte che esalta le doti intellettive e manuali di questo artista che ha fagocitato esperienze del passato, rielaborandole in modo originale e interpretativo. Un'antologia di sue opere realizzate dal 1980 al 2016 a cura di Nicolò D'Alessandro fino al 28/02/2020.

Oratorio San Lorenzo:
"Next" Mantenendo, infatti, il contenuto e le dimensioni del perduto capolavoro di Caravaggio, l'artista ha affrontato con rara sensibilità l'arduo compito di andare oltre a un insanabile vuoto, ricreando la sua Natività attraverso l’uso del mezzo fotografico. La sua istantanea allude all'albero della vita. In una composizione piramidale, costruita con l'eleganza compositiva che contraddistingue la sua produzione, mette in scena in uno stesso tempo la nascita, il compianto e la resurrezione. L'archetipo della grande madre è interpretato nella sua complessità; in essa convivono la forza generatrice e distruttrice, la buona e la cattiva madre, il ventre femminile e la testa maschile. Un'opera di grande impatto visivo che, nella sua chiarezza formale, rimanda ad un';iconografia arcaica, mitologica e, per la sua forza spiazzante, estremamente attuale fino al 17/10/2020. 

CONCERTI
PALERMO
Teatro Golden:
concerto di Nek il 18/01/2020.

CATANIA
Teatro Metropolitan:
concerto di Nek il 16/01/2020.
concerto dei Negrita il 04/02/2020.

MISTERBIANCO
Feltrinelli
Concerto di J-Ax il 30/01/2020.

TEATRO 
PALERMO
Teatro al Massimo: 
"Gzhel" 50 artisti in scena e 500 costumi per uno show mozzafiato dal 10-19/01/2020.
"Non è vero ma ci credo" di Peppino de Filippo dal 24-31/01/2020 al 01-02/02/2020.

Teatro Biondo
Sala Grande:
"L'ultima notte del Rais" di Yasmina Khadra il 17-26/01/2020.
"PaGaGnini" ideazione di Yllana e Ara Malikian dal 28/01/2020 al 02/02/2020.

Sala Strehler
"Scannasurice" di Enzo Moscato il 08-12/01/2020.
"l'infinito tra parentesi" di Marco Malvaldi il 14-19/01/2020.

Teatro Libero:
"Oh oh" La compagnia Baccalà Clown presenta il suo nuovo spettacolo il 16-17-18/01/2020.
"Cendres" il 30-31/01/2020 e il 01/02/2020.

Teatro Agricantus:
"Tocco ferro" di e con Sergio Vespertino fino al 19/01/2020.
"Compagniamo" morta zia la casa è mia dal 02-05/12/2019.

Teatro Colosseum:
"Pecche2" con Carmine Faraco il 11-12/01/2020.

Teatro Franco Zappalà:
"Dado" il 12/01/2020.

MANIFESTAZIONI
TERMINI IMERESE
Centro storico: 
"12 edizione del Presepe Vivente" Un viaggio revocativo da Nazareth a Betlemme... per rivivere l'emozioni del Natale in una suggestiva atmosfera, guidati dai pastori che per primi  hanno conosciuto Gesù Bambino il  06/01/2020.

Via Caduti del mare:
"Mercato del contadino" aziende agricole produttrici, provenienti da tutta la Sicilia, espongono i loro prodotti e li vendono direttamente ai clienti più affezionati. Il mercatino propone la formula della vendita diretta dal produttore al consumatore, con frutta e verdura di qualità e a basso costo per piatti gustosi e salutari ogni mercoledì ore 07:00-13.00.

SAN NICOLA L'ARENA
Piazza Gelsi: 
"Mercato del contadino" dove si possono trovare ortaggi, frutta, conserve, formaggi, ricotta, carne, vino e tutto quello che proviene dalla campagna tutti i venerdì dalle ore 16.00 alle 20.00.

MONTEMAGGIORE BELSITO
Piazza: "Presepe vivente" il 04-05-06/01/2020.