Consigli del Dentista - Annunci il Mercatino: Vendita case, auto, lavoro e altro

Consigli del Dentista

Ottobre mese della prevenzione e odontoiatrica

Come ogni mese di ottobre la nostra rubrica non può non parlare di prevenzione.
Quest’anno il mese della prevenzione dentale raggiunge la sua 39^ esima edizione. Migliaia di persone potranno effettuare una visita di controllo gratuita per verificare il proprio stato di salute orale.
Le visite periodiche di controllo permettono di scoprire l’eventuale presenza di carie ancora non sintomatiche, di una parodontite magari non ancora diagnosticata e di  valutare l’efficacia dell’igiene domiciliare; nel caso questa non sia sufficiente a garantire una corretta prevenzione, il dentista spiegherà come effettuarla nel modo corretto .
Lavarsi i denti dopo ogni pasto, utilizzare strumenti come scovolino, filo interdentale e collutorio quando necessario, sono azioni che sembrano scontate ma che non tutti eseguono in modo adeguato. E desidero sottolineare l’importanza dell’uso del filo interdentale, ancora adesso molto poco utilizzato ma ausilio fondamentale per una pulizia completa e profonda.
Procedure scorrette non solo non garantiscono una igiene orale adeguata ma possono creare problemi a gengive ed in casi estremi anche allo smalto dei denti.
Il tuo dentista, attraverso semplici indagini diagnostiche, può capire cosa non va e insegnarti la tecnica più corretta per ottenere una buona igiene orale e prescriverti i dispositivi più idonei alla tua situazione clinica.
In alcune situazioni particolari è anche possibile usare le compresse rilevatrici di placca, queste compresse sciolte in bocca mettono in evidenza la placca batterica colorandola di blu o di rosso permettendone una più agevole rimozione. Le compresse rilevatrici di placca sono molto utili nella terapia della parodontopatia cronica e delle gengivite croniche.
Molti pazienti pazienti approfittando della vista gratuita prenotano anche la pulizia dei denti che attraverso l’ablazione del tartaro allunga la vita dei nostri denti e di tutto il sistema parondontale. Io personalmente consiglio la pulizia dei denti ogni 6/8 mesi e nella stessa seduta la visita di controllo.
Oggi lo slogan “prevenire è meglio che curare” sembra essere scontato ma è un passaggio indispensabile, soprattutto in odontoiatria, per evitare di compromettere, per sempre, la propria salute orale e di dover ricorrere a cure  più invasive e purtroppo più costose .


Gaetano Pagliano
​